Giovanni

Quando neglianni 1970. Mio fratello Giovanni, che viveva a Torino. Ogni volta che venivano artisti Napoletani, Cantanti oppure anche delle scheneggiate teatrali, film. Lui andava a vederli. L’importante che venivono da Napoli. Dopo era tranquillo e felicissimo. Io suo fratello Gigi. Piu giovane di lui, non mi interessava e non mi piaceva propio per niente, quel genere di musica oppure cose Teatrale, o Film Napoletani. Io sono andato a Torino, molto tempo prima di Giovanni. Ero un ragazzino e avevo appena 13 1/2. A Torino e tutto un altro mondo di Benevento. Torino, e una città grandissima e modernissima, ed  Io ero piu per il moderno. Io sono cresciuto e vissuto sempre al nord, Torino, poi in Liguria, fino a 31 anni. Nel 1979 mi sono trasferito in (Germania a duisburg) per imparare il tedesco. A quella epoca in Liguria venivano moltissimi tedeschi a fare le ferie, parlando con loro,  mi hanno convinto di andare in Germania per imparare la lingua. Questo pensiero mi faceva paura! „Freddo“ poi chissà perchè, mi venivano sempre nella  mente, quei vecchi Film del passato della Germania. (Mi scuoso per questi piensieri!!). Torniamo a parlare di nouvo della cultura e l’arte Napoletana, che e´ tutto una (musica), dopo vi dico il perchè. Io Gigi sempre a Duisburg 30 anni, sempre a lavorare (in gastronomia). Ho semore avuto la passionte per l`arte (musica, ballo, teatro, monumenti, chiese, sculture, etc. .. Il mio mestiere per me, è anche un’arte. Perchè si cerca semprè dei prodotti naturali dove c’è dell`artiggianato, dove esiste una tradizzione, dove bisogna costruire dei piatti bouni e belli da vedere. Ritornando a napoli, quella si che è una „cultura“ e anche una lunghissima „storia“. Collegando queste due cose, torno alle origine dove sono nato. Man mano che passano gli anni sento sempre di più nella mia mente e nel mio cuore la nostalgia di quelle terre e di quei profumi, cosi ho cominciato ad amare la mia (Regiona Campangia). Al mio ristorante abbimo da moltissimi ann, sempre fatto  musica dal vivo, di qualungne genere. Pero a me solo, negliultimi anni ho cominciato apprezzarla sempre di piu,quel genere di musica napoletana. Tanto e vero che, ho cominciato anche a cantarla con molto piacere e mi riesce quasi molto bene. Adesso ho capito perchè a mio fratelle Giovanni, gli piaceva molto e ne andava matto. Bravo, Giovanni l`hai capito moltissimi anni prima di me.

Ciao Giovanni   Gigi  01.10.10

Dier Beitrag wurder erstellt am Freitag, Juni 11th, 2010 um 19:56 Uhr, in der Kategorie italienisch. RSS Feed der Antworten abbonieren über RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Kommentar hinterlassen