La Villa

La Villa non c’è più, dopo 20 anni ho vissuto un´epoca dura e faticosa, ma piena di soddisfazioni bellissime, dove ho vissuto un grande „amore“. Per me è stato come un Figlio che alla sua maggiore età si lascia libero! Io sono molto triste, ma nello stesso tempo sono anche felice. Sono triste perche´ il nuovo proprietario ha cambiato tutto ed ha rinnovato tutto il locale renderndolo piu nuovo ed elegante. Quello stile italiano che era  mio personale, cioè „gigi“, e´stato annullato in un colpo solo cambiando tutto quello che io avevo creato negli anni. Per me „La Villa“ non era solo un Ristorante; ma era una casa sensibile ai clienti che potevano trovare in essa calore e familiarita´. Il ristorante era pieno di decorazioni, con moltissimi quadri di tutti i colori, proprio di un stile mediterrano. Per me „La Villa“ non era solo un luogo di lavoro; ma anche un luogo dove vivevo momenti di passione e d´amore per quello che facevo. Sono ritornato alcune volte nel nuovo Ristorante; ma non mi sono piu´sentito a mio agio perchè era tutto diverso´,  freddo e nulla mi apparteneva. Non sentivo piu musica, mi sembrava un mortorio. Io mi sento un po  male, perche` qualcosa di me non esiste più . Io non voglio aggiungere altro. Perche invece sono felice? Dopo 20 anni di duro lavoro adesso sono libero. Sono passati 3 mesi e la mia vita é totalmente cambiata. Tutto un’altro ritmo rispetto a prima. Adesso affronto un nuovo mondo e cerchero´ di entrarci molto lentamente ed in punta di piedi con moltissima calma. Ci saranno di sicuro nuove emozioni da conoscere!.Adesso devo Cercare di guardarmi intorno e ascoltare tutto e tutti. I rumori e le  vibrazioni  che esistono nell´aria, che io cercherò di capire per il mio futuro. Adesso non voglio prolungarmi molto ma basta guardarsi intorno per capire che c’è molto pessimismo! Sappiamo tutti in che mondo viviamo?. Io ho quasi 63 anni, di carattere sono un ottimista,  mi adatto a diverse situazioni e non ho problemi. Per prima cosa pensero´alla salute, a divertirmi ed amare la vita, regalare agli altri felicita´ e amore.  Adesso ho tanto tempo per osservare, guardare e ascoltare  ma non guidicare ! Auguro comunque a tutti sempre del bene, mai del male e quindi auguro buona fortuna anche al nuovo ristorante.

BUONA FORTUNA , ciao Gigi  11.12.2009

Dier Beitrag wurder erstellt am Dienstag, Oktober 26th, 2010 um 19:16 Uhr, in der Kategorie italienisch. RSS Feed der Antworten abbonieren über RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Kommentar hinterlassen